La parrocchia non è una struttura caduca; proprio perché ha una grande plasticità, può assumere forme molto diverse che richiedono la docilità e la creatività missionaria del pastore e della comunità. Sebbene certamente non sia l’unica istituzione evangelizzatrice, se è capace di riformarsi e adattarsi costantemente, continuerà ad essere «la Chiesa stessa che vive in mezzo alle case dei suoi figli e delle sue figlie». Questo suppone che realmente stia in contatto con le famiglie e con la vita del popolo e non diventi una struttura prolissa separata dalla gente o un gruppo di eletti che guardano a se stessi… Attraverso tutte le sue attività, la parrocchia incoraggia e forma i suoi membri perché siano agenti dell’evangelizzazione. È comunità di comunità, santuariodove gli assetati vanno a bere per continuare a camminare, e centro di costante invio missionario (EG  28).

 A partire da questo brano della Evangelii gaudiumdi papa Francesco, il consiglio pastorale della parrocchia di Vernole ha ripreso il filo di un discorso cominciato da tempo, per riflettere sulla identità  e sul ruolo della parrocchia nel nostro tempo e nel contesto del nostro territorio.

Dalla condivisione sono scaturite proposte e prospettive  concrete, non solo per il tempo di Quaresima, ma anche per il presente e il futuro della nostra  comunità.

La parrocchia, intesa come casa e scuola di preghiera e di comunione, deve agire con un rinnovato  e convinto spirito missionario,  uscendoverso le diverse periferie esistenziali, a cominciare da quelle giovanili sempre più  bisognose di attenzione, di coinvolgimento, di corresponsabilizzazione, in più stretta armonia con la famiglia e la scuola.

Occorre quindi incentivare la comunione fraterna e, contestualmente, incoraggiare la missione: se infatti la comunione ci spinge fuori di noi, è proprio la missione che invera e consolida sempre più la comunione fraterna.

Parola, pane e perdono sono i luoghi in cui le nostre strade si intrecciano con quelle di un Dio che cammina al nostro fianco e condivide il peso del nostro vivere.

 

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

*

© 2018-2019 Parrochia Maria SS. Assunta - Vernole
Seguici su Facebook: