La Parrocchia Maria SS. Assunta di Vernole fa parte della Vicaria di Vernole e dell’ Arciocesi di Lecce.
Le famiglie presenti sono 700, mentre i fedeli circa 2900.
Dal 31/08/1965 e durante il progetto di restauro il parroco era monsignor Alessandro Dell’Era (Via R. Pascali, 16 – 73029 Vernole (LE), tel. 0832.892155), nato a Como il 23/09/1936 ed ordinato il 26/07/1959. Attualmente è Vicario Episcopale per l’amministrazione economica (dal 22/09/1999) ed Economo Diocesano.

Le Chiese Rettoriali sono quelle di Sant’Anna e della Visitazione e M. Vergine, aventi ambedue come Rettore, in quel periodo, Monsignor Alessandro Dell’Era.
La Comunità Religiosa presente è quella delle Povere Figlie delle Sacre Stimmate (Via Cap. Ramirez – 73029 Vernole (LE) – Tel. 0832892290).
La Chiesa Madre di Vernole fu costruita sull’area di un precedente edificio di culto e fu ultimata nel 1730, come ricorda la data che si legge sulla facciata. Il campanile è del 1740, mentre gli altari furono scolpiti tra il 1731 e il 1748. La consacrazione ufficiale della chiesa è del 1748. La facciata risulta divisa in tre parti dalle due trabeazioni orizzontali, riccamente decorate; sono presenti in nicchie anche sei statue che denotano la lavorabilità della pietra leccese e l’abilità degli artigiani. L’interno è a croce latina, ad un’unica navata; ai lati c’è una serie di archi a tutto sesto, entro cui sono sistemati gli altari. In fondo alla navata il presbiterio conserva il coro ligneo originario, di linee molto semplici.