Eminenza,

siamo onorati della sua visita!
In lei vediamo un testimone credibile della nostra fede, speranza e carità!

Dopo averla chiamata alla vita, alla fede e al sacerdozio, il Signore l’ha chiamata a completare nella carne ciò che ancora manca ai suoi patimenti salvifici, a favore della chiesa in Albania e della chiesa universale.

Ed Ella non ha opposto resistenza alla volontà di Dio.

Come il Servo sofferente, non si è tirato indietro, ma ha presentato il dorso ai flagellatori, la guancia a coloro che le strappavano la barba, non ha sottratto la faccia agi insulti e agli sputi! (Is 50)

Per questo, anche a nome del cardinale salvatore De Giorgi che le porge i suoi saluti, la ringrazio perché, dalle vette della sua intima comunione alla Passione del Cristo, sono sgorgati per tutti i rivoli della grazia dello Spirito Santo che ci consoli in ogni nostra tribolazione, perché anche noi possiamo consolare a nostra volta quelli che si trovano in qualsiasi genere di afflizione.

Preghi per noi e ci benedica!

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

*

© 2018-2019 Parrochia Maria SS. Assunta - Vernole
Seguici su Facebook: