Dopo oltre un decennio, il vecchio salone parrocchiale della casa canonica ritrova la sua piena agibilità  e torna ad essere disponibile per le attività pastorali della parrocchia di Vernole.

 Problemi irrisolti dovuti a prolungate infiltrazioni di acqua piovana lo avevano gravemente deteriorato e reso inutilizzabile.

Qualche mese fa un generoso contributo del cardinale Salvatore De Giorgi ha incoraggiato la parrocchia di Vernole a intraprendere i necessari lavori di manutenzione straordinaria e a restituirlo alla sua naturale destinazione d’uso.

 Da quando è stato costruito, negli anni ’60, fino al 2000, è stato il principale punto di riferimento delle attività pastorali della parrocchia di Vernole: la casa dell’Azione cattolica, il cinema dei bambini del catechismo, la sede del cineforum Giovani XXIII, affiliato al CINIT, la sala del corso per nubendi e tanto tanto altro.

 L’inaugurazione del nuovo Centro pastorale, intitolato alla benefattrice Celeste De Carlo, e le condizioni di inagibilità lo hanno relegato per qualche tempo nell’oblio.

Ora torna a vivere col nuovo nome di Sala della comunità, intitolata con merito al cardinale De Giorgiche ne ha favorito il pieno recupero.

 Domenica 27 dicembre, festa della S. Famiglia e 47° anniversario di ordinazione episcopale di sua Eminenza, sarà riaperto per gli auguri alle coppie che nel corso di questo difficile 2020 hanno celebrato il 25° e il 50° anniversario del loro matrimonio.

 

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

*

© 2018-2019 Parrochia Maria SS. Assunta - Vernole
Seguici su Facebook: