Il concorso promosso dalla Fondazione Cardinale S. De Giorgi è rivolto agli alunni di tutte le scuole primarie e secondarie e mira a stimolare in loro il gusto della ricerca e la creatività.

Le tracce della V edizione si ispirano al passaggio dell’esortazione di Papa Francesco Christus vivit, che sottolinea l’importanza del dialogo inter-generazionale:

I giovani sono proiettati verso il futuro e affrontano la vita con energia e dinamismo. Sono però anche tentati di … dare poca attenzione alla memoria del passato da cui provengono, in particolare dei tanti doni loro trasmessi dai genitori, dai nonni…

Aiutarli a scoprire la ricchezza viva del passato, facendone memoria e servendosene per le proprie scelte e possibilità, è un vero atto di amore nei loro confronti in vista della loro crescita e delle scelte che sono chiamati a compiere.

 

Bambini, ragazzi e giovani sono stati quindi invitati a preparare un’intervista da rivolgere ai nonni sull’esperienza da loro vissuta in famiglia, a scuola, nella comunità parrocchiale. Era possibile trascriverla oppure riprenderla in video.

Hanno risposto al nostro invito gli alunni dell’Istituto comprensivo di Vernole, con un riscontro di circa 40 lavori in cui si sono impegnati una cinquantina di concorrenti, tra bambini di scuola primaria e ragazzi di scuola secondaria.

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

*

© 2018-2019 Parrochia Maria SS. Assunta - Vernole
Seguici su Facebook: