UN SERVIZIO D’AMORE PER UNA CHIESA DI FRONTIERA

Martedì 2 agosto alle ore 19,30 nell’atrio del castello di Acaya

S.E. rev.ma mons. Domenico D’Ambrosio arcivescovo metropolita di Lecce, il dott. Antonio Preziosi direttore di Radio Uno RAI, il dott. Francesco Greco ambasciatore dello Stato Italiano presso la Santa Sede e il dott. prof. Franco Mazzei ordinario di Politica Internazionale presso l’Università Orientale di Napoli, presenteranno, alla presenza dell’autore, il libro di
Sua Eminenza il Sig. Cardinale SALVATORE DE GIORGI
“UN SERVIZIO D’AMORE PER UNA CHIESA DI FRONTIERA”

Parteciperà il prof. don Giuseppe Costa, direttore della Libreria Editrice Vaticana, il presidente della Provincia di Lecce dott. Antonio Gabellone, i parroci di Acaya don Salvatore Scardino e di Vernole don Elio Quarta.

Accoglierà gli ospiti il sindaco di Vernole Mario Mangione.

Nella sua lunga esperienza di vita e pastorale, Sua Eminenza il sig. Cardinale Salvatore De Giorgi ha sempre dato, nelle sue illuminanti omelie, nei suoi eruditi scritti e nelle lettere pastorali, largo spazio all’istanza evangelica dell’incontro con il Signore, dell’ascolto e della riflessione pregata della Sua Parola.

Su queste fondamenta ha impostato la sua vita di cristiano, di sacerdote, di vescovo, di cardinale e tutta la sua esperienza pastorale che ha sapientemente riepilogato nella sua più recente pubblicazione ”Un Servizio d’Amore per una Chiesa di Frontiera” edito dalla Libreria Editrice Vaticana.

Egli è stato per 20 anni insegnante di religione a contatto diretto dei giovani, per 15 anni parroco della popolosa parrocchia Santa Rosa in Lecce a contatto diretto con il popolo, per 37 anni vescovo “itinerante” perché, nell’obbedienza al mandato del Servo di Dio Paolo VI e del Beato Giovanni Paolo II, a servizio della diocesi di Oria, dell’arcidiocesi di Foggia, dell’arcidiocesi di Taranto e come assistente ecclesiastico dell’Azione Cattolica Italiana ed infine dell’arcidiocesi di Palermo.

Ovunque è stato ha messo in evidenza le luci, le tante virtù e potenzialità di bene ed ha denunciato le ombre, i mali morali e sociali.
Egli ha costantemente indicato la necessità di una riabilitazione della coscienza per la ricerca nell’ wupoint.fr uomo del soprannaturale.

Vernole, 28 luglio 2011

 

 

Il Sindaco
Mario MangioneIl Parroco di Vernole
don Elio Quarta

Il Parroco di Acaya
don Salvatore Scardino