Riconoscimenti

“Tu es Petrus”

 

 

“L’Associazione Cattolica Internazionale “Tu es Petrus” ha conferito 

al Cardinale Salvatore De Giorgi il Premio Internazionale “Veritas in Charitate”

per la sua testimonianza sacerdotale , la valida collaborazione  al Beato Giovanni Paolo II e 

a Benedetto XVI e l’apostolato della Divina Misericordia”.

 

 

TONIOLO BEATO IL 29 APRILE 2012

S. Em. il Cardinale Salvatore De Giorgi rappresenterà il Pontefice.

          Giuseppe Toniolo sarà proclamato beato 29 aprile prossimo. Benedetto XVI ha disposto che la celebrazione del rito di beatificazione si tenga nella Basilica di San Paolo fuori le Mura. Per l’occasione a rappresentare il Papa sarà il cardinale De Giorgi, arcivescovo emerito di Palermo e già assistente generale dell’Azione Cattolica italiana. Un piccolo segno della provvidenza ha voluto che già nella Parrocchia di Santa Rosa a Lecce, guidata dal giovane ma lungimirante parroco don Salvatore De Giorgi,  la sezione locale dell’Azione Cattolica fosse intitolata  proprio a Toniolo.

Giuseppe Toniolo, laico e padre di famiglia, nato a Treviso il 7 marzo 1845 e morto a Pisa il 7 ottobre 1918, è stato dichiarato venerabile il 14 giugno 1971. Il 14 gennaio 2011 è stato promulgato dalla Congregazione delle cause dei santi il decreto riguardante un miracolo attribuito alla sua intercessione, che riguarda un ragazzo di Pieve di Soligo nel Trevigiano, paese nel quale è sepolto Toniolo.

 

Nuovo riconoscimento per il Cardinale

 

 Il 9 dicembre, ad Anagni, il Cav. Dr.Sante De Angelis, Presidente dell’Accademia Bonifaciana  e del Premio Nazionale e Internazionale “Bonifacio VIII,  realtà note a livello nazionale e internazionale nel campo della cultura della pace e dell’assistenza nei Paesi più poveri, consegnerà il prestigioso premio al nostro Cardinale Salvatore De Giorgi.

 

Si tratta di un premio che fu assegnato la prima volta al Beato Giovanni Paolo II  il 1 0ttobre del 2003 e, giunto alla IX Edizione, sarà conferito  anche al Nunzio Apostolico in Bosnia, Erzegovina,Montenegro, Mons.Alessandro D’Errico, all’Arcivescovo Prelato di Pompei, Mons. Carlo Liberati, al Capo di Stato della Difesa,Gen.Biagio Abrate, all’Ammiraglio di Squadra  Bruno Branciforte, al Prof. Angelo Caloia, Presidente della Fabbrica del Duomo di Milano, all’Ambasciatore  degli Stati Uniti presso al Santa Sede, Dr. Miguel H.Diaz, al Senatore Dr. Lamberto Dini, Presidente della Commissione affari Esteri ed Emigrazione del Senato.

Il Santo Padre Benedetto XVI ha inviato un messaggio nel quale “imparte di cuore una  speciale Apostolica Benedizione all’Istituzione organizzatrice dell’evento e agli Autorevoli Personaggi insigniti del Premio”.